Semplicemente una mamma

Per questo Avvento mi sono regalata un libro...e l'ho già finito!
Due mesi fa, grazie ad un bellissimo gruppo di Moglie e Madri, su Facebook ho letto un'intervista ad una donna che di M ne ha tre: Moglie, Medico e Madre. Ne ha 7, di figli e l'ultimo ha quel super cromosoma in più come la nostra Chiara. 
Ora che in due giorni mentre Chiara dormiva io leggevo il suo libro, mi sento di ringraziarla una seconda volta. 
Grazie ad Annalisa mi sento meno sola, mi sento capita. 
Sarà perché abbiamo entrambe un marito ingegnere, ordinato, preciso e che si perde nello sguardo di sua figlia.
Sarà che anche noi tra la dodicesima e la tredicesima settimana abbiamo avuto l'ecografia più strana della gravidanza.
Sarà che ricevo anche io le stesse domande tipo "lo sapevi già durante la gravidanza?". 
Sarà che anche a noi hanno dato un libretto di istruzioni pieno di stereotipi. 
Sarà che sono soggetta agli stessi sguardi quando al bar o al ristorante, la tiro fuori dall'ovetto e lei sorride. 
Sarà che abbiamo ricevuto la stessa Grazia.

Oggi Chiara fa sei mesi e la vita con lei è meravigliosa. più piena, di tutto: di rigurgiti, di cacca, di sorrisi, di smorfie, di pernacchie che, sopratutto ora che inizio a svezzarla aiutano la purea di carota a diventare una maschera facciale eccezionale!
Quando la guardo, scopro ogni volta una cosa nuova e ringrazio il Signore di aver avuto fiducia in me e Cosimo. 
Anche io, come Annalisa ho iniziato a scrivere il blog per dare testimonianza, per dire che ogni vita è degna di essere vissuta, per dire a dei futuri sposi e/o genitori che non è uno sforzo sovrumano, ce la potete fare! Amate! Dite di si alla Vita che irrompe nella vostra!..e vi ritroverete come noi..con cento volte tanto!!


Per leggere Annalisa:







Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Stacci!: ovvero Istruzioni per portare al meglio di sè l'altro

Il futuro non fa più paura!

Matrimonio...questo sottovalutato!